Vince il peggiore

La destra capeggiata da Berlusconi e Fini sfiora alla Camera la maggioranza assoluta