Vince Berlusconi, l’Italia va a destra

Maggioranza in Parlamento, battuti i progressisti