Pallottole in libertà provvisoria

Domenico Fiordalisi, un magistrato in trincea