Il lavoro è un sogno, fuga dalla città

Nuoro. La crisi ha riaperto il doloroso capitolo dell’emigrazione