Grande riforma addio

D’Alema: è una sconfitta. Il Polo diviso sulla Costituente