Gorbaciov sconfitto

Anche il Parlamento russo approva la creazione della comunità slava e decreta la fine dell’Unione sovietica