D’Alema capo, snobbata la base

L’uomo cresciuto nell’apparato è da ieri leader della Quercia